Left top figure

Agile! In che senso?

Bisogna essere agili. Lo sviluppo deve essere agile. La gestione dei progetti al giorno d’oggi può essere solo in un modo: agile. Ma cosa vuol dire davvero adottare un approccio agile nella propria azienda? E’ possibile trasformare la propria carriera in un percorso di crescita agile? WWG, fedele sin dalle origini ai principi base della metodologia Agile e lean, organizza un corso interno per insegnare questa metodologia di project management, originariamente creata e utilizzata dagli sviluppatori di software come noi, che tuttavia si sta diffondendo ad altri settori industriali. Oggi è uno dei metodi più popolari di gestione dei progetti. Siano essi messi in atto da manager del settore bancario, creativi che lavorano in agenzie, personale medico, fondatori di start-up, professionisti del marketing, responsabili delle risorse umane…

“Sono un grande fan del manifesto Agile – dice Mohamed Deramchi, CEO e fondatore di WWG – credo molto nei principi del pensiero snello e parlo spesso con i miei collaboratori del concetto di pianificazione incrementale che, in altri termini, significa migliorare, migliorare sempre. Se non accade significa che qualcosa non sta andando per il verso giusto. Mi sono affidato totalmente alla metodologia Agile. Mi sono chiesto come migliorare davvero e ho analizzato tutto, ma proprio tutto ciò che succedeva nella mia azienda. Non credo sia mai stato fatto nulla di simile per ottimizzare un’azienda con 20 anni di storia. Il risultato è stato un cambiamento radicale, ma necessario” 

unnamed Agile! In che senso?
Agile o Metodologia a cascata: quale è meglio per te? by octalsoftware

unnamed Agile! In che senso?
Agile vs Modello a cascata by thycotic

In attesa del corso di Mercoledì 6 Agosto tenuto da due trainer certificati, Andriu Romanukha e Olesia Prots, a seguire la lista degli argomenti che toccheranno, ecco in sintesi la nostra definizione “agile” di Agile:

Agile è una metodologia di gestione del progetto, guidata da una serie di principi e una mentalità generale che favorisce la capacità di cambiare, la possibilità di mutare strategia rapidamente (alcune volte è necessario!) e migliorare progressivamente. Nel contesto di management del progetto ciò si traduce nell’idea che potremmo non capire e prevedere tutti gli elementi di un particolare progetto o tutti i passaggi che porteranno alla soluzione di un problema, ma inizieremo con una comprensione “abbastanza buona” per poi adattarci mentre procediamo. Molte aziende preferiscono questo modo di operare perché l’alternativa (metodologia a cascata) richiede spesso più preparazione e maggiori risorse a causa della necessità di comprendere e documentare tutti i requisiti prima di iniziare. Il tempo dedicato a questo set up iniziale provoca spesso un ritardo in avvio e allontana la fase di rilascio. Il valore fondamentale alla base della gestione del progetto Agile è il concetto di “ispezione e adattamento”, il che significa: le modifiche dell’ultimo minuto sono benvenute in qualsiasi fase del ciclo del progetto. I cambiamenti che riescono a portare valore diventano particolarmente preziosi. 

Se si desidera un vantaggio professionale, soprattutto nei settori in più rapida evoluzione, l’Agile è la soluzione. Una soluzione utile per migliorare l’efficenza della gestione di progetti complessi. Entrando nel mondo Agile e Lean si ottengono vantaggi concreti:

* il rilevamento dei problemi, 

* la maggiore collaborazione tra i membri del gruppo, 

* il raggiungimento più rapido degli obiettivi personali e di team, 

* la maggiore flessibilità e adattamento

Ma forse si può ritrovare anche il corretto atteggiamento di apertura al cambiamento, ottenere il giusto approccio alla professione che svolgiamo ogni giorno.

Agile Fundamentals training è organizzato da WWG per il reparto marketing, le vendite, lo sviluppo e la contabilità ed è tenuto da Andriu Romanukha e Olesia Prots Giovedì 6 Agosto.

Il programma:

  • Agile intro and principles; 09.00-09.30
  • Waterfall vs Agile; 09.30-10.00
  • Kanban; 10.00 – 10.30
  • Penny game; 10.30-10.45
  • Scrum Roles; 11.00 – 12.00
  • lunch
  • Scrum Events; 12.40-13.10
  • Estimation story points; 13.10-13.40
  • Scrum Artefacts; 13.40 – 14.10
  • Agile Leadership; 14.20-14.50
  • Wrap up
Condividere
You might be interested

“WWG ha delle uniche capacità di comprensione ed esecuzione di tematiche complesse e innovative, ed è in grado di portare a compimento in tempi brevi e a prezzi competitivi lavori molto complessi.”

Luigi Boschin, CEO / Liquid Vineyards

“Abbiamo scelto di affidarci a WWG per le competenze, i requisiti tecnici e la capacità di analisi del suo team: grande professionalità, conoscenze tecniche impiegate e rapidità di risoluzione delle problematiche.”

Luca Gargantini, Digital Manager / Manifattura Mario Colombo

Parliamone!